19
Mar, Nov

Ispirata alle parole di Don Alberione, "non parlare solo di religione ma parlare di tutto cristianamente", la ricerca empirico-socio-psicologica sottolinea la rappresentazione della la presenza e/o assenza di Dio letteralmente sui nuovi media e gli elementi dell'identità religiosa in essi, specialmente negli eventi della tragedia in un triplice intreccio: emozioni e dolore, simbolismo testuale e interazioni narrative rituali, religione e violenza e memoria collettiva e l'identità culturale. Nella presentazione sono stati affermati i suddetti termini, ratificandoli nelle risposte alle diverse domande: anche se non è possibile controllare i commenti delle persone sui social media, è possibile suggerire le tematiche in essi affrontate; l'incontro tra la teologia e i social media si evidenzia non nei termini letterali di ambedue i campi, ma sul loro significato; la sfida stà nel non fermarsi solo alla creazione dei contenuti caricandoli sui social media ma nell'aiutarsi delle interpretazioni e applicazioni in essi contenuti a partire della vita reale.

I membri della commissione della difesa composta dai Prof. Tadeusz Lewicki (relatore), Prof. Emiro Cepeda e Prof.ssa Maria Paola Piccini (correlatori) e Prof. Mauro Mantovanni (presidente) hanno dato un voto pieno per la dissertazione. Alla fine dell'atto i membri della Famiglia Paolina hanno cantato lo "Scio cui credidi". E' seguito poi un rinfresco offerto dalla comunità filippina a Roma.

 

Agenda Paolina

19 Novembre 2019

Feria (verde)
2Mac 6,18-31; Sal 3; Lc 19,1-10

19 Novembre 2019

* Nessun evento particolare.

19 Novembre 2019

FSP: Sr. Vincenza Vassena (1967) - Nov. Luzviminda Moratalia (1979) - Sr. M. Giuseppina Coren (1997) - Sr. Cecilia Leonardi (2000) - Sr. M. Letizia Ogura (2016) • PD: Sr. M. Amabile Girlanda (2002) • IGS: D. Humberto Malagón (2017) • ISGA: Antonio Mazzon (2011) • ISF: Serafín Castillo Beltrán (2000).