23
Lun, Mai

Typography

Dopo 25 anni della creazione del Marchio SAN PAOLO, accogliendo i suggerimenti delle diverse Circoscrizioni e in risposta alle tante lacune, specialmente con l’avvento della rete e degli strumenti digitali, il CTIA ha voluto aggiornare il Manuale di Applicazione del Marchio, pubblicato inizialmente in forma cartacea e successivamente in CD-ROM e nel sito web. 

La cura nell’uso del marchio, su cui il CTIA è chiamato a vigilare, è essenziale e porterà a ridare valore ai contenuti che il marchio vuole esprimere, ma esalterà anche la consapevolezza che una chiara e autorevole rappresentazione dell’immagine istituzionale – insieme sintesi ed espressione della nostra mission – parte da un corretto uso dello strumento simbolico per eccellenza di ogni organizzazione: il brand o marchio che la distingue. 

In questo modo il manuale diventa norma e guida di facile applicazione per tutti gli addetti: designer, editore, tecnico della produzione, stampatore, promotore, ecc. L’uso costante del manuale permetterà alla Società San Paolo di presentarsi ed ottenere una forte coerenza di immagine fra la propria missione e la sua lettura da parte di pubblici multiculturali. 


LOGO

Società San PaoloSan Paolo


MANUALE DLE MARCHIO

ItalianoSpagnolo


* Per chiarire ogni dubbio sulla applicazione del presente Manuale o indicare possibile correzione, chiediamo gentilmente di scrivere a: Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser. o Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

Pensiero del Fondatore

23 mai 2022

I “vorrei” contano poco; occorre il “voglio”... Non passeranno molti anni e nessuno di noi sarà più. Entriamo in noi medesimi e diciamo uno di quei “voglio” che assicurano la perseveranza. Coraggio e avanti (APD47, 266).

23 mai 2022

Los “quisiera” cuentan poco; es necesario el “quiero”... No pasarán muchos años y ninguno de nosotros estará ya aquí. Entremos en nosotros mismos y digamos uno de esos “quiero” que aseguran la perseverancia. ¡Ánimo y adelante! (APD47, 266).

23 mai 2022

The “I wish” does not mean much; what is needed is “I want”. Not many years shall pass and there will no longer be any one of us. Let us enter into our very selves and say one of those “I want” that assures perseverance. Have courage and keep on (APD47, 266).