12
Thu, Dec

Dal 9 al 13 settembre scorso il Governo generale ha sperimentato un intenso momento di comunione vivendo insieme gli esercizi spirituali nel convento carmelitano di Bocca di Magra (La Spezia). Le meditazioni sono state tenute da Romano Penna, uno dei massimi esperti di San Paolo e della cristianità primitiva, e hanno toccato aspetti essenziali della vita e della teologia dell’Apostolo: la comunione ecclesiale, i suoi collaboratori, i fondamenti della missione, il pentimento e la conversione, la dottrina della giustificazione, il peccato, il battesimo come fondamento della vita cristiana, la maturità in Cristo, la sapienza della croce, la pazienza.

L’ultimo mattinata è stata l’occasione per un confronto aperto e franco col predicatore su alcuni aspetti pratici dell’azione di governo in prospettiva paolina.

Un tempo di grazia, di silenzio, di fraternità per ripartire, ora, con il nuovo anno sociale e con gli impegnativi appuntamenti che attendono il Governo generale, a partire dal Seminario sulla Formazione per la Missione e all’Incontro del Governo generale con i Superiori Maggiori del prossimo novembre.