22
Ter., Set.

Typography

GEC - Giunta Superiori Maggiori

PARTECIPANTI | PROGRAMMA

(Apelação – 16-20 febbraio 2014). Accolti dal Superiore regionale e presidente della Giunta dei Superiori maggiori del Gruppo Europa-Congo (GEC), don José Carlos Nunes, e dal Segretario esecutivo del GEC, don Vito Fracchiolla, i Superiori circoscrizionali di Congo, Francia-Canada, Inghilterra-Irlanda, Italia, Polonia, Portogallo, Spagna, e il delegato della Germania, si sono ritrovati nella casa paolina di Apelação, alle porte di Lisbona. Li attendono tre intensi giorni di lavoro e condivisione per tracciare un bilancio del triennio e ridefinire alla luce delle situazioni che si stanno vivendo un nuovo progetto strategico. 

Dopo la preghiera ispirata da alcune non casuali citazioni tratte dalle Lettere del nostro padre san Paolo, lunedì 17 febbraio, i lavori sono aperti dal Superiore generale, don Silvio Sassi. Rinnovando il suo saluto di benvenuto, avverte: "Non siamo qui per fare l'elenco delle nostre difficoltà, che pure abbiamo presenti. Guai a noi se ci limitassimo a fare geremiadi". A guidare i lavori di questi tre giorni saranno perciò due criteri: il realismo e la prospettiva verso un futuro possibile e realizzabile. Precisa don Sassi: "Siamo venuti qui, continuando a lavorare per le nostre rispettive Circoscrizioni. Dopo aver fatto un'analisi della situazione, vogliamo darci degli obiettivi, definendo le scelte di fondo, le priorità. Vogliamo uscire da qui e tornare nelle nostre Provincie e nelle nostre Regioni, con qualcosa che ravvivi la speranza in questo anno centenario del carisma paolino".

Don Nunes, attento e discreto ospite, a questo punto ha cominciato a scandire i tempi degli interventi. La parola a don Vito Fracchiolla, che ha percorso il triennio del suo mandato, sottolineando traguardi, ritardi e inadempienze, che, a loro volta sono state descritte con franchezza dai Superiori maggiori che via via sono intervenuti. Si è sperimentato, a un tempo, la ricchezza delle diversità e la sfida di lavorare insieme per raccogliere le opportunità del tempo che viviamo, ponendo già le basi di quello che sarà il nuovo progetto strategico del GEC.

I lavori, nel pomeriggio, sono proseguiti prendendo in considerazione i Documenti preparati dal CTIA riguardanti multimedialità, guida etica, risorse umane, controllo amministrativo e Centro biblico, che erano stati messi a disposizione di tutta la Congregazione nell'Intercapitolo celebrato a febbraio 2013 a Manila, registrandone l'accoglienza e la rispettiva attuazione. Una preziosa indicazione è di farne oggetto della formazione paolina, perché – come ha sottolineato don Sassi – queste tematiche non possono essere accantonate, senza colpevole inerzia.

La giornata è stata conclusa dalla concelebrazione, presieduta dal Patriarca di Lisbona, monsignor Manuel Clemente, che ci ha invitati a marcare la nostra missione apostolica nella cultura della comunicazione col segno dell'autenticità evangelica.

 

 

Agenda Paulina

22 setembro 2020

Feria (verde)
Pr 21,1-6.10-13; Sal 118; Lc 8,19-21

22 setembro 2020

* PD: 1962 Casa DM a Boston (USA).

22 setembro 2020

SSP: D. Adriano Cornaglia (2016) • FSP: Sr. Mercede Migliardi (2007) - Sr. M. Letizia Britti (2008) - Sr. M. Annunziata Latini (2012) • PD: Sr. M. Riccarda Pasin (1970) • SJBP: Sr. Giuliana Bettega (2018) • IGS: D. Mario Volpini (1996) • IMSA: Teresa Cacciapaglia (2018).