10
Fri, Jul

Typography

Javellana JJITA

Alle ore 21.25 di mercoledì 18 ottobre 2006 (ora locale), nella Comunità di Makati (Filippine), è tornato al Padre il nostro fratello Sacerdote DON JOSEFINO JARDELEZA JAVELLANA 62 anni di età, 51 di vita paolina, 38 di ordinazione sacerdotale.

Persona di intelligenza brillante e giovialità contagiosa, a 45 anni fu colpito dal morbo di Parkinson e dalla distonia, con un progressivo deterioramento dei nervi e dei muscoli che lo costrinsero a trascorrere il resto della sua esistenza in una infermeria appositamente attrezzata per lui, bisognoso di assistenza giorno e notte. A causa di una polmonite, fu ricoverato in terapia intensiva alla fine di settembre scorso ma, su sua richiesta, è stato riportato all’infermeria della nostra comunità di Makati, dove è spirato la notte scorsa. Desiderava tornare in comunità per celebrare la Novena al Divin Maestro, che tanto amava celebrare quando era ancora fisicamente in grado di farlo. Gesù Maestro Via Verità e Vita era il soggetto preferito della sua predicazione alla Famiglia Paolina già dai primi anni ’70.

Agenda Paolina

July 10, 2020

Feria (verde)
Os 14,2-10; Sal 50; Mt 10,16-23

July 10, 2020

* PD: 1990 Casa Sacerdotale a Lublin (Polonia).

July 10, 2020

SSP: D. Teresio Costa (1962) - Fr. Bruno Barbiero (2018) • FSP: Sr. Rosina Orsetti (1988) - Sr. Imelda Zampese (1993) - Sr. M. Elena Castellano (2013) • IGS: D. Matteo Saladino (1997) • ISF: Massimo Costantini (2007) - Irene Dauenhauer (2016).

Thoughts

July 10, 2020

In ogni cosa occorre un buon spirito di carità e abnegazione: saper sacrificare qualche cosa anche per sé utile in vista del bene comune; e per lo stesso bene comune portare il proprio contributo... (UPS IV, 15).

July 10, 2020

Como en las demás cosas, también en la unión se necesita espíritu de caridad y abnegación; es decir, hay que saber sacrificar alguna cosa para ser útiles al bien común, y en razón del mismo ofrecer nuestra aportación... (UPS IV, 15).

July 10, 2020

As in everything, an underlying spirit of charity and self-denial is needed: knowing how to sacrifice something, even worthwhile for oneself, in view of the common good; and, for the same common good, each one giving his own contribution... (UPS IV, 15).