13
Fri, Dec

CiSP

Centro internazionale di Spiritualità Paolina

"Here he is: humble, silent, tireless, always vigilant, always gathered in his thoughts, running from prayer to work... always intent on scrutinizing the "signs of the times"... our Fr Alberione has given the Church new tools to express itself...". We all know these words of Pope Paul VI in which he expressed admiration, appreciation and gratitude to Father James Alberione. He pronounced them on June 28, 1969 during an audience granted to the participants of the Special General Chapter of the Society of St. Paul and to the entire Pauline Family. During this audience, Pope Paul VI honoured our Founder with Cross "Pro Eccesia et Pontifice".

On the occasion of the 50th anniversary of this extraordinary event, the Pauline Spirituality Centre  prepared various contents, thanks to which the value and significance of this historic event can be rediscovered.

"Paul VI (homage to Fr Alberione, Rome 1969/1974)" is a short documentary film prepared a few years ago by the Brazilian Pauline novice Francisco Galvão. It contains fragments of two speeches by Paul VI to the Pauline Family, dated 1969 and 1974.

"A historical moment. Audience with Paul VI - 28 June 1969 - in the memory of the witnesses" – images of a brief interview with three witnesses participating in the 1969 audience: Sister Maddalena Verani ap, Don Teofilo Perez ssp and Brother Luigi Bofelli ssp.

After the 1969 audience, a special issue of the bulletin "San Paolo" with the speech of Paul VI was published, accompanied by numerous photos of this event. This publication was scanned and made available in PDF format.

We also publish the text of the Pope's speech with some parts highlighted in different colours: these are the words added by Pope Paul VI to the official text previously prepared. It is indeed a very interesting text.

During this historical audience, our Founder was awarded the cross "Pro Eccesia et Pontifice". The memory of this recognition motivates us to renew our fidelity to the Pope and our love for the Church. To deepen this topic you can find the article by Fr Pietro Venturini, "A living memory of a historical audience. On the 50th anniversary of the meeting with Paul VI".  

We encourage everyone to take advantage of the write-ups and documentaries prepared.

 

Father Boguslaw Zeman
Director of the Pauline Spirituality International Centre

DON BOGUSŁAW ZEMAN

DIRETTORE DEL CENTRO DI SPIRITUALITÀ PAOLINA

Lo ha nominato nell’incarico il Superiore generale, don Valdir José De Castro, con il consenso del suo Consiglio nella riunione del 2-4 luglio 2018. Don Bogusław, 50 anni, è il Superiore uscente della Regione Polonia-Ucraina, che ha guidato per due mandati (2012-2018). Nato nel 1968 a Bielsko Biała (Polonia), è entrato nella comunità paolina di Masłońskie il 29 agosto 1994. Qui l’8 settembre 1995 ha emesso la prima professione, confermandola in perpetuo a Częstochowa quattro anni dopo. È stato ordinato sacerdote a Varsavia il 30 giugno 2000.

Dal 1998 al 2009 ha svolto il suo apostolato nella redazione biblica, di cui è stato per un decennio direttore responsabile e caporedattore, prima a Varsavia e poi a Częstochowa. Frutto maturo di questo impegnativo lavoro è stata la nuova traduzione della Bibbia in polacco pubblicata dalle nostre edizioni, la Edycja Świętego Pawła. È autore di numerosi titoli, soprattutto per bambini, alcuni dei quali tradotti anche in diverse lingue. Negli anni è stato Maestro degli juniores, promotore vocazionale e Vicario regionale, prima di assumere, come detto, la responsabilità della sua Circoscrizione. Nel 2010-2011 ha, inoltre, frequentato studi di comunicazione sociale e giornalismo presso l’Università Cattolica di Lublino. Appassionato di musica e cantautore, ha pubblicato alcuni cd.

A don Bogusław il vivo augurio di un gioioso servizio a favore della Congregazione e di tutta la Famiglia Paolina.

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Roma, 7 luglio 2018

Don Stefano Stimamiglio, ssp
Segretario generale


ITAESPENG

Il libro raccoglie le schede nate come progetto formativo del Centro internazionale di Spiritualità Paolina finalizzato alla trasmissione del carisma percepito e studiato negli scritti e nella predicazione del beato Giacomo Alberione e contestualizzato nei suoi dati fondamentali, per divenire fermento nella missione paolina vissuta oggi in tutto il mondo.

Le schede realizzate comparando brani della Parola di Gesù, delle lettere dell’Apostolo Paolo, del Magistero dei Pontefici e del Fondatore fanno emergere delle proposte recepite attraverso un’ermeneutica paolina che integra il metodo via, verità e vita con la visione alberioniana delle quattro ruote del carro paolino, la quale ha Cristo Maestro al centro della vita della persona, della comunità e dell’intera Famiglia Paolina impegnata nella nuova evangelizzazione nell’ambito della società globalizzata.

More Articles ...