13
Sex., Dez.

Informazioni

Informazioni

DON ALBERTO SCALENGHE
SUPERIORE DELLA REGIONE PERÙ-BOLIVIA

Lo ha confermato nell’incarico il Superiore generale, don Valdir José De Castro, con decreto dell’8 maggio 2019.

Don Alberto è nato a Cordoba (Argentina) il 15 agosto 1977. Entrato in Casa il 23 febbraio 1996 a Cordoba, ha fatto il noviziato a Caxias do Sul (Brasile) nel 1998, emettendo la prima professione il 31 gennaio 1999 a São Paulo, Cidade Paulina (Brasile). Ha confermato in perpetuo i voti religiosi il 22 gennaio 2006 a Lima (Perù), prima di essere consacrato presbitero il 4 agosto 2007 a Cordoba (Argentina) per l’imposizione delle mani di Mons. Carlos José Ñáñez.

Dopo gli studi teologici, nel 2005 don Alberto è stato inviato a Lima per l’anno di esperienza apostolica, impegnandosi nel settore promozione e pubblicità dell’ufficio editoriale. Successivamente è stato formatore dei giovani e dei postulanti in Perù (2008-2012) e Direttore dell’ufficio editoriale. In questi stessi anni si è specializzato in Comunicazione alla Pontificia Universidad Católica della capitale peruviana. Nel 2011 è stato eletto Consigliere provinciale (2011- 2015) della Provincia Argentina-Cile-Perù. Dopo un periodo come formatore dei postulanti e degli juniores a Florida, Argentina (2013), è ritornato a Lima come Direttore generale dell’apostolato e Direttore della diffusione del Perù. Nell’aprile 2016 è stato nominato primo Superiore regionale della neo costituita Regione Perù-Bolivia. In quello stesso anno è stato eletto Presidente della Giunta dei Superiori del CIDEP.

A don Alberto l’augurio di un fecondo servizio.

Email: Este endereço de email está protegido contra piratas. Necessita ativar o JavaScript para o visualizar.

Roma, 9 maggio 2019

 

 

Don Stefano Stimamiglio, ssp
Segretario generale


ITAESPENG