25
Mar, Giu

pdf Lo spirito paolino
SANTIFICARE IL PRESENTE E PROTENDERSI IN AVANTI
Atti del Convegno della Famiglia Paolina


pdf Presentazione
Don Boguslaw Zeman, ssp


pdf Lo spirito paolino. Per una formulazione
Don Antonio F. da Silva, ssp


pdf Lo spirito paolino nella vita e nell’insegnamento del beato Giacomo Alberione
Sr. M. Joseph Oberto, pddm


pdf Lo spirito paolino: Paolo vivo oggi per comunicare il Cristo totale Via, Verità e Vita
Don Romano Penna


pdf Lo Spirito Paolino in un mondo che cambia
Don Valdir José De Castro, ssp


pdf Il “Carro paolino” – la dimensione dell’integralità
Don Guido Colombo, ssp


pdf Lo spirito paolino è pastorale
Sr. Giuseppina Alberghina, sjbp


pdf La cultura della comunicazione
Sr. Pina Riccieri, fsp

Agenda Paolina

25 Giugno 2024

Feria (verde)
2Re 19,9b-36 (passim); Sal 47; Mt 7,6.12-14

25 Giugno 2024

* FSP: 1977 a Inchon (Corea).

25 Giugno 2024FSP: Sr. Ancilla Viola (1998) - Sr. M. Erminia Richelmi (2002) - Sr. M. Immacolatina Paoloni (2017) • PD: Sr. M. Bernardetta D’Angelo (2002) - Sr. M. Marcellina Brentali (2012) - Sr. M. Lucia Cabras (2021) • IGS: D. Enea Spinosa (2007) • ISF: Concetta Madonia (2007) - Julio Zicari (2008) - Leda Di Tommaso (2009) - Giuseppe Renzoni (2011) - Virginia Brasseaux (2017).

Pensiero del Fondatore

25 Giugno 2024

Iddio è sempre traboccante sull’anima, l’anima non potrà mai avere, godere una pienezza perfetta e quindi intera di Dio. Dio è ancora sempre più amabile, più beatificante e più felice di quello che possa comprendere l’anima che è finita e lui è la beatitudine eterna, infinita (APD56, 401).

25 Giugno 2024

Dios desborda siempre sobre el alma; el alma no podrá nunca tener ni gozar de una plenitud perfecta y, por tanto, completa de Dios. Dios es siempre más amable todavía, más beatificante y más feliz de lo que el alma, que es finita, puede comprender, y él es bienaventuranza eterna, infinita (APD56, 401).

25 Giugno 2024

God is always flooding the soul, the soul will never be able to have, to enjoy a perfect and therefore entire fullness of God. God is still always more lovable, more beatific and happier than what the finite soul can understand. He is the eternal, infinite bliss (APD56, 401).