19
Gio, Mag

Typography

«La Famiglia Paolina aspira a vivere integralmente il Vangelo di Gesù Cristo, Via, Verità e Vita, nello spirito di san Paolo, sotto lo sguardo della Regina degli Apostoli. In essa non vi sono molte particolarità né devozioni singolari, né soverchie formalità; ma si cerca la vita in Cristo Maestro e nella Chiesa… Segreto di grandezza è modellarsi su Dio, vivendo in Cristo. Perciò sempre chiaro il pensiero di vivere e operare nella Chiesa e per la Chiesa; di inserirsi come olivi selvatici nella vitale oliva, Cristo-Eucaristia; di pensare e nutrirsi di ogni frase del Vangelo, secondo lo spirito di san Paolo… Tutto l'uomo in Gesù Cristo, per un totale amore a Dio: intelligenza, volontà, cuore, forze fisiche. Tutto: natura, grazia e vocazione per l'apostolato. Carro che corre poggiato sopra le quattro ruote: santità, studio, Apostolato, povertà» (Beato Giacomo Alberione, AD 100).

«La Famiglia Paolina ha una sola spiritualità: vivere integralmente il Vangelo; vivere nel Divin Maestro in quanto Egli è la Via, la Verità e la Vita; viverlo come lo ha compreso il suo Discepolo San Paolo» [Beato Giacomo Alberione, UPS 3 (1962) 187].

Agenda Paolina

19 Maggio 2022

Feria (bianco)
At 15,7-21; Sal 95; Gv 15,9-11

19 Maggio 2022

* Nessun evento particolare.

19 Maggio 2022

FSP: Sr. M. Ave Garuti (1972) - Sr. Giovanna Deidda (1987) - Sr. Dionisia Capecci (1998) - Sr. M. Elisa Comi (2008) - Sr. M. Lidia Meggiolaro (2017) • PD: Sr. M. Scolastica Chisari (1960) - Sr. M. Lorenzina Ellena (2003) - Sr. M. Rosetta Polloni (2006) - Sr. M. Francesca Chiesa (2016) • SJBP: Sr. Lucia Lestuzzi (2006) • IMSA: Franca Portella (2009) - Angela Zuppini (2012) - Isidra Manzo (2012) - Luisa Severi (2017).

Pensiero del Fondatore

19 Maggio 2022

La misura dell’amore è questa: compiere la volontà di Dio. Il Divin Maestro poteva testimoniare di Se stesso: «Io faccio sempre ciò che piace al Padre». Essere indifferenti a qualsiasi comando; disposte a qualsiasi cosa, di modo che il Signore possa far veramente di noi tutto ciò che vuole per la sua maggior gloria (APD47, 234).

19 Maggio 2022

La medida del amor es cumplir la voluntad de Dios. El divino Maestro podía atestiguar de sí mismo: «Hago siempre lo que agrada al Padre». Hay que ser indiferentes a cualquier mandato, con disposición a cualquier cosa, de modo que el Señor pueda hacer verdaderamente de nosotros cuanto quiere para su mayor gloria (APD47, 234).

19 Maggio 2022

The measure of love is this – to fulfill God’s will. The Divine Master could testify of Himself: “I always do what pleases Him”. Be indifferent to whatever is commanded, ready for anything, in a way that the Lord can really do with us everything that he wants for his greater glory (APD47, 234).