23
Lun, Mai

Typography

«La Famiglia Paolina aspira a vivere integralmente il Vangelo di Gesù Cristo, Via, Verità e Vita, nello spirito di san Paolo, sotto lo sguardo della Regina degli Apostoli. In essa non vi sono molte particolarità né devozioni singolari, né soverchie formalità; ma si cerca la vita in Cristo Maestro e nella Chiesa… Segreto di grandezza è modellarsi su Dio, vivendo in Cristo. Perciò sempre chiaro il pensiero di vivere e operare nella Chiesa e per la Chiesa; di inserirsi come olivi selvatici nella vitale oliva, Cristo-Eucaristia; di pensare e nutrirsi di ogni frase del Vangelo, secondo lo spirito di san Paolo… Tutto l'uomo in Gesù Cristo, per un totale amore a Dio: intelligenza, volontà, cuore, forze fisiche. Tutto: natura, grazia e vocazione per l'apostolato. Carro che corre poggiato sopra le quattro ruote: santità, studio, Apostolato, povertà» (Beato Giacomo Alberione, AD 100).

«La Famiglia Paolina ha una sola spiritualità: vivere integralmente il Vangelo; vivere nel Divin Maestro in quanto Egli è la Via, la Verità e la Vita; viverlo come lo ha compreso il suo Discepolo San Paolo» [Beato Giacomo Alberione, UPS 3 (1962) 187].

Agenda Paolina

23 mai 2022

Feria (bianco)
At 16,11-15; Sal 149; Gv 15,26–16,4a

23 mai 2022

* Nessun evento particolare.

23 mai 2022

FSP: Sr. M. Colomba Crepaldi (1997) - Sr. Pierina Marras (2009) - Sr. Sylvia George (2011) - Sr. Teresa Merlo (2011) - Sr. Luisa Perinot (2014) - Sr. Zunilda Raquel Romero (2015) - Sr. Anna Luisa Corda (2020) • PD: Sr. M. Angela Sanino (2000) - Sr. M. Laurenzia Piumatti (2015) • IMSA: Lina Minerva (1997) - Irene Osorio (2008) • ISF: Lino Bottin (2013).

Pensiero del Fondatore

23 mai 2022

I “vorrei” contano poco; occorre il “voglio”... Non passeranno molti anni e nessuno di noi sarà più. Entriamo in noi medesimi e diciamo uno di quei “voglio” che assicurano la perseveranza. Coraggio e avanti (APD47, 266).

23 mai 2022

Los “quisiera” cuentan poco; es necesario el “quiero”... No pasarán muchos años y ninguno de nosotros estará ya aquí. Entremos en nosotros mismos y digamos uno de esos “quiero” que aseguran la perseverancia. ¡Ánimo y adelante! (APD47, 266).

23 mai 2022

The “I wish” does not mean much; what is needed is “I want”. Not many years shall pass and there will no longer be any one of us. Let us enter into our very selves and say one of those “I want” that assures perseverance. Have courage and keep on (APD47, 266).