26
Sáb, Nov

«La Famiglia Paolina aspira a vivere integralmente il Vangelo di Gesù Cristo, Via, Verità e Vita, nello spirito di san Paolo, sotto lo sguardo della Regina degli Apostoli. In essa non vi sono molte particolarità né devozioni singolari, né soverchie formalità; ma si cerca la vita in Cristo Maestro e nella Chiesa… Segreto di grandezza è modellarsi su Dio, vivendo in Cristo. Perciò sempre chiaro il pensiero di vivere e operare nella Chiesa e per la Chiesa; di inserirsi come olivi selvatici nella vitale oliva, Cristo-Eucaristia; di pensare e nutrirsi di ogni frase del Vangelo, secondo lo spirito di san Paolo… Tutto l'uomo in Gesù Cristo, per un totale amore a Dio: intelligenza, volontà, cuore, forze fisiche. Tutto: natura, grazia e vocazione per l'apostolato. Carro che corre poggiato sopra le quattro ruote: santità, studio, Apostolato, povertà» (Beato Giacomo Alberione, AD 100).

«La Famiglia Paolina ha una sola spiritualità: vivere integralmente il Vangelo; vivere nel Divin Maestro in quanto Egli è la Via, la Verità e la Vita; viverlo come lo ha compreso il suo Discepolo San Paolo» [Beato Giacomo Alberione, UPS 3 (1962) 187].

Agenda Paolina

26 Noviembre 2022

Festa del B. Giacomo Alberione, sacerdote, fondatore della Famiglia Paolina (bianco)
Messa e Liturgia delle Ore nel Proprio Paolino

26 Noviembre 2022

* SSP: 1987 a Kimwenza (Rep. Dem. del Congo) - 1988 a Pune (India) - 1991 a Ibadan (Nigeria) - 2004 a Ranchi (India) - 2006 a Tokyo, Casa provinciale e Wakaba (Giappone) - 2007 Comunità Canonico Chiesa a Roma (Italia) - 2014 Comunità Jesus Mestre a S. Paulo (Brasile) - 2015 a Port Harcourt (Nigeria) - 2016 a Benguela (Angola) • FSP: 2000 ad Antananarivo, S. Paolo (Madagascar) - 2012 Comunità RA a Boston (USA) • PD: 1994 a Guwahati (India) - 2003 Casa Prov. a Quezon City (Filippine) • SJBP: 1986 a Santa (Perù) - 1989 a Lima (Perù) • AP: 1993 approvazione diocesana - 1995 Centro Vocazionale a S. Paulo (Brasile) - 2009 a Pisa (Italia).

26 Noviembre 2022

SSP: Beato Giacomo Alberione (1971) - Fr. Alfonso Baù (1973) • FSP: Sr. M. Ida Santini (2020) • PD: Sr. M. Rosaria Musilli (2015) • IMSA: Maria Arena (1977) - Rosa Angelico (2002) - Betty Rice (2004) - Giuseppina Ferrara (2008) • ISF: Antonio Marchi (1995) - Calogera Greco Caramazza (2020).

Pensamentos

26 Noviembre 2022

Come noi desideriamo ardentemente di farci santi, così dobbiamo desiderarlo per il prossimo. Per le anime dare il tempo, le forze, la salute. Beata [la persona] che sul letto di morte potrà dire: «Ho dato la vita per le anime» (PrP I, 120).

26 Noviembre 2022

Tal como deseamos ardientemente hacernos santos, así debemos desearlo para el prójimo. Por las almas hemos de dar el tiempo, las fuerzas, la salud. Dichoso quien en el lecho de muerte pueda decir: «He dado la vida por las almas» (PrP I, 120).

26 Noviembre 2022

As we ardently desire to make ourselves holy, so must we desire it for our neighbour. For the souls give your time, your strength, your health. Blessed [is the person] who on his deathbed can say: ‘I have given my life for souls’ (PrP I, 120).