04
Sáb, Abr

Typography

«La Famiglia Paolina aspira a vivere integralmente il Vangelo di Gesù Cristo, Via, Verità e Vita, nello spirito di san Paolo, sotto lo sguardo della Regina degli Apostoli. In essa non vi sono molte particolarità né devozioni singolari, né soverchie formalità; ma si cerca la vita in Cristo Maestro e nella Chiesa… Segreto di grandezza è modellarsi su Dio, vivendo in Cristo. Perciò sempre chiaro il pensiero di vivere e operare nella Chiesa e per la Chiesa; di inserirsi come olivi selvatici nella vitale oliva, Cristo-Eucaristia; di pensare e nutrirsi di ogni frase del Vangelo, secondo lo spirito di san Paolo… Tutto l'uomo in Gesù Cristo, per un totale amore a Dio: intelligenza, volontà, cuore, forze fisiche. Tutto: natura, grazia e vocazione per l'apostolato. Carro che corre poggiato sopra le quattro ruote: santità, studio, Apostolato, povertà» (Beato Giacomo Alberione, AD 100).

«La Famiglia Paolina ha una sola spiritualità: vivere integralmente il Vangelo; vivere nel Divin Maestro in quanto Egli è la Via, la Verità e la Vita; viverlo come lo ha compreso il suo Discepolo San Paolo» [Beato Giacomo Alberione, UPS 3 (1962) 187].

Agenda Paolina

04 Abril 2020

Feria (viola)
S. Isidoro, vescovo e dottore della Chiesa (è consentita la commemorazione)
Ez 37,21-28; Cant. Ger 31,10-13; Gv 11,45-56

04 Abril 2020

* SSP: 1884 a San Lorenzo di Fossano (Italia) nasce Giacomo Alberione - 1988 a Quito (Ecuador) - 2013 a S. Paulo, Alice de Castro (Brasile) - 2015 a Eluru (India) - 2016 ad Asunción (Paraguay) • FSP: 1937 a Reggio Calabria (Italia) - 1985 a Dae Jeon (Corea) - 1990 a Kwangju (Corea) - 2005 a Yeo Ju (Corea) • PD: 1962 a Madrid (Spagna) - 1966 Casa DM a Czestochowa (Polonia) - 1984 a Daegu (Corea) - 1988 arrivo in Ecuador - 2006 arrivo nella Rep. Pop. del Congo.

04 Abril 2020

SSP: D. Cecilio Ortiz Marroquín (2018) • PD: Sr. M. Amabilis Barbero (1962) • IGS: D. Zeno Zenobi (1994) - D. Angiolino Boccardo (2018) • ISF: Matteo Ruiu (2005) - Rosa Cerrito (2014) - Anna Maria Rondina Battisti (2018).

Pensamentos

04 Abril 2020

Tutto il suo (Don Alberione) fare e il suo dire dimostra l’uomo incentrato in Dio, l’uomo distaccato dal mondo e tutto incentrato in Dio: dal qual centro tutto pensa, muove, e giudica (Diario, 3 gennaio 1918).

04 Abril 2020

Todas sus obras (del P. Alberione) y su decir muestra al hombre centrado en Dios, al hombre despegado del mundo y totalmente focalizado en Dios: desde ese centro lo piensa, mueve y juzga todo (Diario, 3 enero 1918).

04 Abril 2020

Everything of his (Father Alberione) doing and of his saying proves the man to be centred in God, the man detached from the world and all centred in God: from that centre he thinks, he moves and he judges everything (Diario, January 3, 1918).