03
Sun, Mar

«Il Centro di Spiritualità Paolina (CSP) è stato costituito in data 19 giugno 1971 per decisione del Capitolo Generale Speciale della Società San Paolo (1969-71) al servizio della Congregazione, dell’intera Famiglia Paolina e della Chiesa» (Statuto CSP 1.1.).

«È un organismo operativo della Società San Paolo, chiamato a collaborare con il Superiore Generale nel suo ruolo di primo animatore spirituale della Congregazione e di promotore dell’unità della Famiglia Paolina» (Statuto CSP 1.2.).

L’obiettivo generale del Centro di Spiritualità Paolina registrato nello Statuto 2.1.1. è il seguente: «Promuovere, nell’ambito della Società San Paolo, della Famiglia Paolina e della Chiesa, la conoscenza storica, la ricerca ermeneutica e l’applicazione apostolica dell’eredità carismatica del beato Giacomo Alberione».

L'attuale équipe del Centro di Spiritualità Paolina è composta dalle seguenti persone:

  • don Vito Spagnolo, direttore del CSP
  • don Teofilo Pèrez
  • don José Antonio Perez
  • don Domenico Soliman

STATUTO:   pdf ITA  • pdf ESP pdf ENG

 

 

Agenda Paolina

February 03, 2024

Feria (verde)
S. Biagio, vescovo e martire
S. Ansgario (Oscar), vescovo
1Re 3,4-13; Sal 118; Mc 6,30-34

February 03, 2024

* SSP: 1963 a Medellín (Colombia).

February 03, 2024SSP: D. Agostino Ghione (1960) - Fr. Francisco Majorino Pedroso da Silva (2013) - D. Vito Ventricelli (2023) • FSP: Sr. Gilma Maria Alvarado (1982) - Sr. Filippina Maria Busso (2014) • IGS: Mons. Umberto Altomare (1986) - D. Francesco Bruno (1991) • IMSA: Carmela M. Calzarano (1995) - Antonietta Pittalis (2009) • ISF: Virginia Boi (1993) - Lidia Satta (2005).

Thoughts

February 03, 2024

All’anima [vergine] il Signore svela tante cose, come il Signore Gesù esercita sopra quest’anima un’attrattiva particolare e comunica delle consolazioni e stabilisce una vera amicizia, la quale si dimostra appunto con lo scambio dei beni: io sono tuo e tu sei mia; tu sei mio ed io sono tua (APD56, 85).

February 03, 2024

El Señor revela muchas cosas al alma [virgen], cómo el Señor Jesús ejerce una atracción particular sobre esta alma y le comunica consolaciones y establece una verdadera amistad, que se demuestra precisamente con el intercambio de bienes: yo soy tuyo y tú eres mía; tú eres mío y yo soy tuya (APD56, 85).

February 03, 2024

The Lord reveals many things to the [virgin] soul; how the Lord Jesus exercises a particular attraction over this soul and communicates consolations and establishes a true friendship, which is demonstrated precisely with the exchange of goods: I am yours and you are mine; you are mine and I am yours (APD56, 85).