30
Sab, Mag

Typography

«Il Centro di Spiritualità Paolina (CSP) è stato costituito in data 19 giugno 1971 per decisione del Capitolo Generale Speciale della Società San Paolo (1969-71) al servizio della Congregazione, dell’intera Famiglia Paolina e della Chiesa» (Statuto CSP 1.1.).

«È un organismo operativo della Società San Paolo, chiamato a collaborare con il Superiore Generale nel suo ruolo di primo animatore spirituale della Congregazione e di promotore dell’unità della Famiglia Paolina» (Statuto CSP 1.2.).

L’obiettivo generale del Centro di Spiritualità Paolina registrato nello Statuto 2.1.1. è il seguente: «Promuovere, nell’ambito della Società San Paolo, della Famiglia Paolina e della Chiesa, la conoscenza storica, la ricerca ermeneutica e l’applicazione apostolica dell’eredità carismatica del beato Giacomo Alberione».

L'attuale équipe del Centro di Spiritualità Paolina è composta dalle seguenti persone:

  • don Boguslaw Zeman, direttore del CSP
  • don Pietro Venturini
  • don Teofilo Pèrez
  • don José Antonio Perez
  • don Domenico Soliman

STATUTO:   pdf ITA (25 KB)  • pdf ESP (125 KB) pdf ENG (123 KB)

 

Agenda Paolina

30 Maggio 2020

Festa della B.V. Maria Regina degli Apostoli
Solennità Titolare delle Suore Apostoline e del Santuario Regina Apostolorum
(bianco)
Messa e Liturgia delle Ore nel Proprio Paolino

30 Maggio 2020

* Nessun evento particolare.

30 Maggio 2020

SSP: D. Aldo Varaldo (1997) • FSP: Sr. Lorenzina Ligari (1935) - Sr. M. Alessandrina Migliardi (1973) - Sr. M. Veritas Grau (2004) - Sr. Teresa Groselj (2019) • PD: Sr. M. Pacis Ferrero (2000) - Sr. M. Amalia Bertolusso (2007) - Sr. M. Fiorella Schermidori (2018) • SJBP: Sr. Eugenia Milan (2013) • ISGA: Paolo Leuci (2019) • IMSA: Maria Ascanio (2009) • ISF: Anna Maria Cocci (2009) - Andrea Colaluce (2014).

Pensieri del Fondatore

30 Maggio 2020

Maria ci vuole dare Gesù e ce lo dà come egli si è mostrato, come in genere lo ha dato la prima volta al mondo, e adesso in particolare a ogni anima. E come lo ha dato in generale? Lo ha dato come Via, Verità e Vita. Lo ha dato così: Maestro (FSP58, p. 134).

30 Maggio 2020

María quiere darnos a Jesús y nos lo da tal como él se mostró, como lo dio la primera vez al mundo en general, y ahora en particular a cada alma. ¿Y cómo lo dio en general? Lo dio como camino, verdad y vida. Así lo dio: Maestro (FSP58, p. 134).

30 Maggio 2020

Mary wants to give us Jesus and he gives himself to us as he has shown, as he has generally given himself the first time to the world, and now in particular to every soul. And how did she give him in general? She gave him as Way, Truth and Life. He gave him so: Master (FSP58, p. 134).