06
Gio, Mag

Typography

Tre recenti iniziative bibliche del Centro Biblico Italia hanno accompagnato le ultime settimane, tutte caratterizzate dall’attenzione ai sensi.

La prima, nella cornice del Centro Culturale San Paolo di Vicenza, ha offerto un percorso teorico-pratico in quattro serate nel mondo della cucina biblica. Come scrive sr. Federica Cacciavillani che ha coordinato l’iniziativa: «Pane, carne, erbe, vino hanno favorito una rilettura biblica attraversando temi come la coltivazione della terra, l’integrazione sociale di persone svantaggiate, il gusto del buono e del bello che rende migliori le vite attraversate dalla fragilità. E grazie allo chef Toni Pigatto, le degustazioni sono sempre state la splendida conclusione di serate che, come ha detto uno dei partecipanti, “hanno alimentato la mente, il cuore, il corpo e lo spirito!”».

La seconda, realizzata in collaborazione con il Centro Culturale San Paolo di Bari, ha approfondito il tema del viaggio con due ospiti di spicco - padre Ermes Ronchi e la prof.ssa Marina Marcolini - commentando quei passaggi del Vangelo di Marco che segnalano gli spostamenti di Gesù nella sua terra natia. Il Vangelo si è rivelato come un libro di strade e di vento in cui Gesù ha interpellato e si è lasciato interpellare da vari incontri. Più di 250 persone hanno partecipato alle tre catechesi ripercorrendo quel viaggio di libertà che ha condotto i passi del Cristo fino ai piedi del Golgota e da lì oltre il sepolcro.

La terza iniziativa, coordinata dalla comunità di Cinisello Balsamo (Mi), si svolgerà la prossima settimana nelle parrocchie di Lainate (Mi): un’intera settimana biblica dedicata ai sensi delle Scritture, ricca di momenti formativi, iniziative culturali, momenti celebrativi.

Tre iniziative, tre comunità, tre diverse aree geografiche d’Italia… tutte accomunate dall’unica Parola capace di dialogare con tutti i sensi dell’uomo.

Cammino di Gesù RonchiLainate Settimana BIBLICA 2018

Agenda Paolina

06 Maggio 2021

Feria (b)
At 15,7-21; Sal 95; Gv 15,9-11

06 Maggio 2021

* SSP: 1904 a Benevello (Italia) nasce Maggiorino Vigolungo • FSP: 1963 a Medellín (Colombia).

06 Maggio 2021

SSP: Fr. Paolino Camparmò (2010) • FSP: Sr. Maria Grazia Mannini (2009) - Sr. M. Raffaella Magsarili (2011) - Sr. M. Christina Schreil (2013) - Sr. M. Roberta Sguazzardo (2015) • PD: Sr. Innocenza Bottaro (1945) - Sr. M. Monica Battajello (1976) - Sr. M. Dominika Gonciarz (2008) - Sr. M. Mercedes González (2017) • SJBP: Sr. Innocenza Turra (2012) • IGS: Mons. Luigi Liverzani (1995).

Pensieri del Fondatore

06 Maggio 2021

Il Signore ha condotto alla Famiglia Paolina molte anime belle, generose, fedelissime. Tra esse ricordiamo il primo fiore che venne molto presto trapiantato in cielo: Vigolungo Maggiorino... aveva una visione chiara dell’apostolato della buona stampa. Ora: leggerne la piccola vita, pregarlo, diffonderne la conoscenza, imitarne le virtù (UPS III, 277).

06 Maggio 2021

El Señor ha conducido hacia la Familia Paulina a muchas almas hermosas, generosas, fidelísimas. Entre ellas recordamos aquella primera flor que fue muy pronto trasplantada al cielo: Vigolungo Maggiorino... [que tenía] una visión clara del apostolado de la buena prensa... Léase su pequeña vida, récesele..., difúndase su conocimiento e imítense sus virtudes (UPS III, 277).

06 Maggio 2021

The Lord has led many beautiful, generous and faithful souls to the Pauline Family. Among them we remember the first flower that was very soon transplanted into heaven: Vigolungo Maggiorino... he had a clear vision of the apostolate of the good press. Now: read his little life, pray to him, spread knowledge about him, imitate his virtues (UPS III, 277).