24
Lun, Gen

Typography

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

24 Gennaio 2022

Memoria di S. Francesco di Sales, vescovo e dottore della Chiesa (bianco)
2Sam 5,1-7.10; Sal 88; Mc 3,22-30

24 Gennaio 2022

* FSP: 1947 a Valencia (Spagna) - 1965 a Barquisimeto (Venezuela) • PD: 1994 Casa DM a Quezon City (Filippine).

24 Gennaio 2022

SSP: Beato Giuseppe Timoteo M. Giaccardo (1948) - D. Angelo Fenoglio (1980) - Fr. Umberto Giacinto Oggero (2011) - D. William Ignatius Staniszewski (2015) • FSP: Sr. Giulia Fontana (2005) - Sr. M. Cristina Gamez (2009) - Sr. M. Nilia Miccio (2017) • PD: Sr. M. Gabriela Raccosta (2001) - Sr. M. Angela Serpieri (2011) • IMSA: Marisa Andreotti (2013) - Grazia Talluto (2020).

Pensiero del Fondatore

24 Gennaio 2022

«Che devo fare, Signore?». Questa espressione indica la piena conversione di Saulo; ed insieme la piena disposizione al volere di Dio. Ora la santità vera sta precisamente nella conformità al volere di Dio e l’abbandono nelle sue mani (APim, 237).

24 Gennaio 2022

«¿Qué debo hacer, Señor?». Esta expresión indica la plena conversión de Saulo; y a la vez la plena disposición al querer de Dios. Y bien, la auténtica santidad está precisamente en la conformidad al querer de Dios y al abandono en sus manos (APim, 237).

24 Gennaio 2022

«What should I do, Lord? ». This expression indicates the full conversion of Saul; and at the same time the full disposition to the will of God. Now true holiness lies precisely in conformity to the will of God and abandonment in his hands (APim, 237).