23
Ven, Feb

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

23 Febbraio 2024

Feria (viola)
S. Policarpo, vescovo e martire (è consentita la commemorazione)
Ez 18,21-28; Sal 129; Mt 5,20-26

23 Febbraio 2024

* SSP: 1982 a Campinas (Brasile).

23 Febbraio 2024SSP: D. Leo Sartor (2007) • FSP: Sr. M. Lilia Ranieri (1990) - Sr. M. Silvana Guerriero (1998) - Sr. Clelia Bianco (2000) - Sr. Concettina Borgogno (2003) - Sr. Stefanina Busso (2003) - Sr. Anna Maria Prandi (2010) - Sr. M. Vincenza Urso (2021) • PD: Sr. M. Corradina Panella (1996) • SJBP: Sr. Assunta Festa (2021) • IGS: D. Pietro Burgio (1999) - D. Nicola Rutzu (2005) • IMSA: Lina Conte (1983) • ISF: José Guadalupe Paredes (2008) - Maria Permunian (2015) - Antioco Secchi (2021).

Pensiero del Fondatore

23 Febbraio 2024

Molte volte si manca di fede. Pare che quella grazia sia troppo grande? Ma noi abbiam poca stima di Dio, piuttosto. La sua potenza, la sua bontà, dobbiam considerare! Dio onnipotente, Dio Padre buono (APD56, 59).

23 Febbraio 2024

Muchas veces se falta de fe. ¿Parece que tal gracia es demasiado grande? Pero es más bien que tenemos poco aprecio a Dios. ¡Debemos considerar su poder, su bondad! Dios todopoderoso, Dios Padre bueno (APD56, 59).

23 Febbraio 2024

Many times one lacks faith. Does that grace seem too great? But we have little reverence for God, instead. We must consider his power, his goodness! Almighty God, good God the Father (APD56, 59).