06
Lun, Avr

Typography

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

5 avril 2020

Delle Palme: Passione del Signore (rosso)
Is 50,4-7; Sal 21; Fil 2,6-11; Mt 26,14–27,66
GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ (35a)

5 avril 2020

* FSP: 1983 a Tuguegarao (Filippine).

5 avril 2020

SSP: D. Paolo Marzilli (2016) • FSP: Sr. Enrica Minnucci (1990) - Sr. M. Gemma Negrello (2000) - Sr. Concettina Lee (2004) - Sr. Marcellina Gaspari (2005) • PD: Sr. M. Valeria Tortone (1994) - Sr. M. Bogumilla Jedrzycka (1994) - Sr. M. Vitalina Martina (2008) • IGS: D. Antonio Cagioni (1990) • ISF: Maria Tomassini (2006) - Assunta Superchi (2007) - Pietro Usai (2013).

Pensieri del Fondatore

5 avril 2020

«Oggi sarai con me in Paradiso». Parola piena di consolazione per l’anima che geme nella schiavitù del peccato: sì, piena di consolazione perché lascia aperto il varco alla speranza fino all’ultimo respiro (FSP39, p. 649).

5 avril 2020

«Hoy estarás conmigo en el paraíso». Palabra llena de consolación para el alma que gime en la esclavitud del pecado: sí, llena de consolación porque deja abierto un vado a la esperanza hasta el último respiro (FSP39, p. 649).

5 avril 2020

«Today you will be with me in Paradise». Words full of consolation for the soul that groans in the slavery of sin: yes, full of consolation because it leaves the passage to hope until the last breath (FSP39, p. 649).