22
Lun, Abr

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

22 Abril 2024

Feria (bianco)
At 11,1-18; Sal 41 e 42; Gv 10,1-10

22 Abril 2024

* 1963 approvazione della “Pia Unione delle Famiglie Cristiane”.

22 Abril 2024SSP: Fr. Arturo Bolaños (1999) - D. Keikichi Luca Kuwajima (2014) - Fr. Robert Konrad (2020) • FSP: Sr. Myriam Cerina (1978) - Sr. M. Cristina Foligno (2011) - Sr. M. Noemi Bendoy (2014) - Sr. M. Donata Bolognani (2021) • PD: Sr. M. Roberta Lazzaro (2023) • IMSA: Cesira Lovato (1992) - Maria Guerini (2016) - Maria Gobbi (2021).

Pensamentos

22 Abril 2024

Persone che san di tutto e progrediscono e dappertutto si umiliano e domandano e cercano di imparare. E persone che si contentano di una via e non vedono altro che quello, finiscono con l’aver la testa così piccola e quindi la santificazione interiore è più ridotta, molto ridotta (APD56, 248).

22 Abril 2024

Personas que saben de todo y progresan y en todas partes se humillan y preguntan y tratan de aprender. Y personas que se conforman con un camino y no ven nada más que eso, acaban teniendo la cabeza muy pequeña y por tanto la santificación interior es más reducida, muy reducida (APD56, 248).

22 Abril 2024

Persons who know everything and progress and everywhere humble themselves and ask and try to learn. And persons who are satisfied with one way and see nothing but that, end up having such a small head and therefore interior sanctification is more reduced, much reduced (APD56, 248).