18
Tue, Jun

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

June 18, 2024

Feria (verde)
1Re 21,17-29; Sal 50; Mt 5,43-48

June 18, 2024

* Nessun evento particolare.

June 18, 2024SSP: Fr. Giuseppe Epaminonda (2003) - Fr. Luciano Giaconia (2013) • FSP: Sr. Maria Fresco (1992) - Sr. Teresina Veglio (1993) - Sr. M. Egidia Vitale (2000) - Sr. Ildefonsa Pivetta (2012) • PD: Sr. M. Bibiana Ravina (1999) - Sr. M. Piera Marin (2013) - Sr. M. Floriana Dal Masetto (2015) • ISF: Adele Cocchieri (2008) - Nélida Alves Custodio (2021) - Eleonora Iuliano Macolino (2023).

Thoughts

June 18, 2024

Riconoscere Dio come il nostro principio... riconoscere Iddio come il nostro fine, quindi, al quale dobbiamo dirigere tutti i nostri sforzi, tutto il nostro cuore, tutto il lavoro della vita; e riconoscere Dio come colui che è la provvidenza, cioè colui che ci governa... Ecco, l’adorazione (APD56, 48).

June 18, 2024

Hay que reconocer a Dios como nuestro principio... reconocer a Dios como nuestro fin, a quien, por lo tanto, debemos dirigir todo nuestro esfuerzo, todo nuestro corazón, todo el trabajo de la vida; y hay que reconocer a Dios como el que es providencia, es decir, el que nos gobierna... Eso es la adoración (APD56, 48).

June 18, 2024

Acknowledge God as our beginning... acknowledge God as our end, therefore, to whom we must direct all our efforts, our whole heart, all we do in life; and recognize God as the one who is providence, that is, the one who governs us... This is adoration (APD56, 48).