19
Sex., Jul.
×

Erro

[sigplus] Erro crítico: A pasta da galeria de imagens joomgallery/originals/circumscription_19/portogallo_120/2013_-_libreria_angola_331 deve ter um caminho relativo para a pasta base das imagens especificada na back-end.

[sigplus] Erro crítico: A pasta da galeria de imagens joomgallery/originals/circumscription_19/portogallo_120/2013_-_libreria_angola_331 deve ter um caminho relativo para a pasta base das imagens especificada na back-end.

La Regione Portogallo ha accolto l’invito del vescovo ad essere presente nella sua diocesi con il nostro carisma e vive questa inaugurazione proprio nel contesto dell’Anno della Fede, del 50º del Concilio Vaticano II e nello spirito della Nuova Evangelizzazione per la trasmissione della fede, come ha trattato la recente Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi.

Sono andati a preparare il locale e la documentazione civile necessaria il Superiore regionale, Pe. José Carlos Nunes, il direttore della diffusione, Pe. Rui Tereso, e Fr. Carlos Cruz che seguirà questo progetto più da vicino.

La libreria sta proprio accanto alla cattedrale di Benguela ed oltre ai libri ha anche articoli religiosi e paramenti liturgici. È la prima libreria dei Paolini nei paesi africani di lingua portoghese e la seconda libreria cattolica in Angola. La prima è delle Paoline a Luanda.

La diocesi di Benguela serve una popolazione di circa 3 milioni di persone e la capitale della provincia, che ha lo stesso nome, conta più di 1 milione di abitanti, di cui il 65% sono cattolici. Dopo Luanda, la capitale, Benguela è la seconda più grande città dell’Angola.

{gallery}joomgallery/originals/circumscription_19/portogallo_120/2013_-_libreria_angola_331{/gallery}

Onde estamos