28
Tue, Jan

BaratelliITA

Nella mattinata di oggi, domenica 10 settembre 2000, nell’Ospedale Curry Cabral di Lisbona, per insufficienza cardiorespiratoria si è addormentato nel Signore il nostro fratello Sacerdote DON GIUSEPPE BARNABA BARATELLI 77 anni di età, 64 di vita paolina, 51 di sacerdozio.

Nato a Porto Valtravaglia (Varese, Italia) l’8 luglio 1923, Giuseppe era entrato nella Società San Paolo ad Alba il 4 settembre 1936, dove visse fino alle soglie del corso teologico, compiendovi gli studi ginnasiali, liceali e l’anno di noviziato. In Alba emise la professione religiosa l’8 settembre 1942. Giunto a Roma per gli studi teologici, si consacrò definitivamente al Signore l’8 settembre 1946. Tre anni dopo, l’11 luglio 1949, veniva ordinato sacerdote da Mons. Luigi Traglia.

Agenda Paolina

January 28, 2020

Memoria di S. Tommaso d’Aquino, sacerdote e dottore della Chiesa (bianco)
2Sam 6,12-15.17-19; Sal 23; Mc 3,31-35

January 28, 2020

* PD: 1955 arrivo in Cile.

January 28, 2020

PD: Sr. M. Bertilla Franchetti (1987) • SJBP: Sr. M. Clara Capelletti (1973) - Sr. Maria Cucchi (2001) • IGS: D. Gaetano Tedeschi (1985) • IMSA: Fernanda M. Da Costa (1973) • ISF: Luis Spalla (2005).

Thoughts

January 28, 2020

Cercare prima il regno di Dio significa avere in capo a tutti e sopra tutti i nostri desideri questo: il Paradiso. Esso è il sommo bene. Sulla terra vi sono tante specie di beni, ma nessuna sorta di beni terreni è veramente da desiderarsi, bensì solo da usarsi... Se volete essere ricchi cercate le vere ricchezze (I Novissimi..., 172).

January 28, 2020

Buscar ante todo el reino de Dios significa tener fijo en la cabeza en todos y sobre todos nuestros deseos el paraíso, que es el sumo bien. En la tierra hay muchas clases de bienes, pero ningún género de bienes terrenos ha de desearse verdaderamente, sino solo usarse... Si queréis ser ricos, buscad las verdaderas riquezas (Los Novísimos..., 172).

January 28, 2020

To seek the kingdom of God first means to have this: Paradise at the head of all and above all our desires. It is the supreme good. On earth, there are many kinds of good, but not any kind of earthly good is really to be desired, but only to be used... If you want to be rich seek true riches (I Novissimi..., 172).