27
Lun, Gen

Fr Angelo CallegaroITA - ESP - ENG

Alle ore 18.15 (locali) di ieri, 10 aprile 2011, nell’infermeria della comunità di Alba, il Divin Maestro ha chiamato al premio eterno il nostro fratello Discepolo FR. ANGELO FERNANDO CALLEGARO, 72 anni di età, 58 di vita paolina, 51 di professione religiosa.

La sua salute, compromessa da tempo, è declinata rapidamente in questo ultimo anno, fino alla sua conclusione in seguito a una polmonite. Proveniente da Favaro Veneto (Venezia, Italia), dov’era nato il 1° aprile 1939, Angelo entrò nella Società San Paolo a Vicenza il 15 settembre 1952, all’età di dodici anni. Fu tra i primi aspiranti che il vocazionario vicentino accolse dopo il trasferimento da Sacile (Pordenone). Portava con sé il bagaglio dell’educazione umana e cristiana ricevuta nella sua famiglia, allietata da sette figli, avvezza ad una povertà dignitosa e sorretta da una fede semplice e robusta.

Agenda Paolina

27 Gennaio 2020

Feria (verde)
S. Angela Merici, vergine
2Sam 5,1-7.10; Sal 88; Mc 3,22-30

27 Gennaio 2020

* PD: 1956 arrivo in Australia - 1979 Casa DM I a Tokyo - Hachioji (Giappone) • SJBP: 1964 inizio in Colombia.

27 Gennaio 2020

SSP: D. Hernán Pérez Etchepare (2012) • FSP: Sr. Anna Rinaldi (1996) - Sr. M. Lia Chirone (2003) - Sr. Amabile Zuppardo (2004) - Sr. M. Rosalia Bovo (2010) - Sr. M. Flavia Ferrari (2016) - Sr. Eugenia Grasso (2017) • IGS: Mons. Alfred Fernandez (1983) - D. Giuseppe Manzo (2002) • ISF: Andrea Caforno (2013) - Roberto Allegrini (2019) - Maria Luisa Sacchetti Rocchi (2019).

Pensieri del Fondatore

27 Gennaio 2020

Dio aggiunge quando si fa da parte nostra quel che si può, ossia: si cura il tempo, si è mortificati, si cura anche la salute. È pur esercizio di povertà curare nel modo debito la salute e prendere ciò che è necessario... (Ritiri mensili, I, 164).

27 Gennaio 2020

Dios añade cuando de nuestra parte se hace lo posible, a saber: se aprovecha el tiempo, se es mortificados, se cuida también la salud. Sí, es asimismo ejercicio de pobreza cuidar debidamente la salud y tomar cuanto es necesario... (Retiros mensuales, I, 164).

27 Gennaio 2020

God adds when we do what we can, namely: one takes care of time, one mortifies, one also cares for his health. It is also an exercise in poverty to take care of health in the right way and to take what is necessary... (Ritiri mensili, I, 164).