18
Thu, Jul

Docemens - Resources

Per i nostri cari defuntiIl testo, che riproduce la prima edizione dell’opera originale (Alba 1932), è articolato in trenta considerazioni, una per ogni giorno del mese di Novembre. Il contenuto sviluppa i temi della Eternità, del Purgatorio e del Suffragio per le anime dei defunti. Citazioni della Bibbia, dei Padri e di scrittori ecclesiastici sono corredate da episodi esemplari. Nell’insieme, il libro testimonia il tipo di animazione che Don Alberione soleva offrire ai suoi figli e figlie spirituali: un forte richiamo ai “Novissimi” come solido fondamento sul quale “costruire le persone” prima che le opere. Esprime inoltre l’animo caritatevole e la sensibilità pastorale dello stesso Autore, che riassume così il senso di queste pagine: «Il Signore ha dato a noi, non ai defunti, la chiave del Purgatorio. Sappiamo usarla con intelligenza e carità, per farne uscire il maggior numero possibile di anime, e introdurle nella gloria».

 (Testo completo in PDF)

GIACOMO ALBERIONE, Per i nostri cari defunti. Considerazioni e pratiche per il mese dei defunti. - Collana Alberione Opera Omnia, ed. San Paolo, 2009, pp. 328.

 

NovissimiITA

I Novissimi presi a soggetto delle meditazioni durante le Esposizioni eucaristiche sono nell’ordine: Morte, Giudizio particolare, Purgatorio, Paradiso, Inferno, Giudizio universale.

Ogni ora di adorazione è divisa in tre parti; ogni parte consta di una pagina biblica, di una breve meditazione, di un canto (inno o salmo) e di una preghiera. Le considerazioni, secondo l’usanza del tempo, sono caratterizzate da argomenti ed esempi a tinte forti. La dottrina ascetica e lo stile espositivo sono ovviamente tributari al periodo degli anni Trenta del Novecento, che – ricordiamolo ancora una volta – era improntato al clima dell’Anno Santo della Redenzione (19° centenario: 33-1933).

I testi biblici citati nel corso dell’esposizione erano prevalentemente riportati in latino secondo la Vulgata, e spesso privi di riferimento testuale. Per facilitarne la comprensione e la collocazione nel rispettivo contesto scritturistico, abbiamo provveduto alla versione italiana; altrettanto si è fatto per le citazioni dalla liturgia latina di inni, antifone, collette, ecc... (Testo completo in PDF)

 

SOMMARIO

Presentazione  7
Avvertenze  12
Frontespizio  13
[Prefazione dell’autore]  15

LA MORTE  17
I. Che cosa sia la morte  19
II. Gesù Modello dei moribondi  32
III. Come prepararsi alla morte  43
IV. Come usare dei mezzi di santificazione  55
V. I distacchi che la morte apporta  67
VI. Mezzi per prepararci alla morte  77

IL GIUDIZIO PARTICOLARE  87
VII. La presentazione dell’anima  89
VIII. L’esame dell’anima  99
IX. La sentenza dell’anima  109

IL PURGATORIO  121
X. Che cosa sia il Purgatorio  123
XI. Le pene del Purgatorio  134
XII. Doveri verso le anime del Purgatorio  144

IL PARADISO  159
XIII. Che cosa sia il Paradiso  161
XIV. Il Paradiso è gloria  170
XV. In Paradiso contempleremo Dio, Sommo Vero  182
XVI. In Paradiso contempleremo Dio, Sommo Bene  194
XVII. Il Paradiso è gaudio  208

L’INFERNO  219
XVIII. L’Inferno  221
XIX. Inferno: pena del senso  230
XX. Inferno: pena del danno  240

IL GIUDIZIO UNIVERSALE  249
XXI. Il Giudizio Universale  251
XXII. Fini del Giudizio  261
XXIII. La beata eternità  273
XXIV. La beata eternità  284

Conclusione  294
INDICI  297
Indice delle citazioni bibliche  299
Indice analitico  303
Indice generale  315

Copertina Spirito PaolinoITA

Punti di riferimento della vita spirituale paolina:

II. Spirito Paolino

San Paolo e la Famiglia Paolina nel pensiero di Don Giacomo Alberione

A cura di Don Giovanni Roatta, SSP

Nuova edizione ( gennaio 2009) a cura della Società San Paolo - Provincia Italia, in collaborazione con il Centro di Spiritualità Paolina. Prefazione di Don Antonio F. da Silva, Postulatore Generale della Famiglia Paolina.

MariologiaITA

Punti di riferimento della vita spirituale paolina: I. Mariologia. Testimonianza di Don Giacomo Alberione a Maria Madre di Dio.

A cura di Don Giovanni Roatta, SSP

Nuova edizione (aprile 2009) a cura della Società San Paolo - Provincia Italia, in collaborazione con il Centro di Spiritualità Paolina. Prefazione di Don Antonio F. da Silva, Postulatore Generale della Famiglia Paolina.

More Articles ...

Agenda Paolina

July 18, 2019

Feria (verde)
Es 3,13-20; Sal 104; Mt 11,28-30

July 18, 2019

* FSP: 1950 a Fukuoka (Giappone) - 1995 a Manaus (Brasile).

July 18, 2019

SSP: D. Francisco Limeta (1993) - Fr. Francesco Torti (2011) - D. Rubén Oscar Nadalich (2016) • FSP: Sr. Attilia Giacomarra (1997) - Sr. M. Elena Borghetti (2003) - Sr. M. Battistina Pisoni (2007) - Sr. Eligia Lallai (2014) - Sr. Agnese Zanchetta (2015) • PD: Sr. M. Camilla Razzino (1988) - Sr. M. Rosa Zamudio (2011).