Typography

1. Il primo testo, «Si vis perfectus esse» [SVP], consta di sedici meditazioni e sviluppa i temi concernenti la consacrazione religiosa in ottica di vita apostolica, con forte accentuazione delle realtà definitive, i “novissimi”. Pubblicato alcuni mesi dopo la conclusione del corso, il libro fu offerto come omaggio a Don Alberione per la solennità dell’Immacolata...

2. Ben diverso fu il clima nel quale si svolse il secondo corso di Esercizi, pubblicato con il titolo «Mihi vivere Christus est» [MV]. La sua vicenda, con le relative notizie storiche e redazionali della pubblicazione, sono esposte nella “presentazione” di G. Barbero, che ne curò la seconda edizione (Roma 1972). Qui anticipiamo qualche sommaria informazione.