26
Lun, Ago

Typography

VillaizanITA

«All’alba di oggi, giovedì 4 settembre 2003, il Signore ha chiamato improvvisamente all’eternità il nostro caro fratello Discepolo del Divin Maestro FR. JULIÁN MARCOS VILLAIZÁN RODRÍGUEZ 76 anni di età, 49 di vita paolina, 44 di professione religiosa.

Nato a Lantadilla (Palencia, Spagna) il 30 novembre 1926, in una famiglia di contadini, entrò in Congregazione nella casa di Zalla (Vizcaya) il 15 settembre 1954, all’età di 27 anni. Compiuti i due anni di noviziato nella casa di Coslada (Madrid), emise la prima professione religiosa l’8 settembre 1959. Ritornò a Zalla, dove ebbe incarichi nella tipografia e nella San Paolo Film di Bilbao. L’8 settembre 1964 si consacrò definitivamente al Signore.

Agenda Paolina

25 Agosto 2019

XXI del Tempo Ordinario (verde)
Is 66,18b-21; Sal 116; Eb 12,5-7.11-13; Lc 13,22-30
Per le Pastorelle inizia la novena a Maria Madre del Buon Pastore

25 Agosto 2019

* FSP: 1946 fondazione in Spagna, Barcelona • PD: 1956 arrivo nelle Filippine.

25 Agosto 2019

FSP: Sr. M. Roberta Gambadoro (2006) - Sr. Gilde Micheletti (2009) • PD: Sr. M. Gracia Oliva (1961) - Sr. M. Feliciana Oberto (1987) • SJBP: Sr. M. Grazia Bicego (1983) • IGS: D. Stefano Bacchitta (2011) - Mons. Domenico Crusco (2013).

Pensieri del Fondatore

25 Agosto 2019

Pensare al bel giorno in cui la Famiglia Paolina sarà raccolta in Paradiso, ognuno felice, cantando la gloria di Dio per tutta l’eternità; e, cantando questa gloria, ognuno avrà la felicità eterna, perché la felicità eterna nostra sta nel riconoscere e dar gloria alla SS. Trinità (MCS, 408).

25 Agosto 2019

Pensemos en el hermoso día cuando la Familia Paulina estará reunida en el paraíso, feliz cada cual, cantando la gloria de Dios por toda la eternidad; y, cantando esta gloria, cada uno tendrá la felicidad eterna, pues nuestra eterna felicidad está en reconocer y dar gloria a la santísima Trinidad (MCS, 408).

25 Agosto 2019

Think of that beautiful day when the Pauline Family will be gathered in heaven, each one happy, singing the glory of God for all eternity; and, by singing this glory, everyone will have eternal happiness, because our eternal happiness lies in recognizing and giving glory to the Holy Trinity (MCS, 408).