Typography

Don Devasia Puthiyaparambil

Delegato della Regione Portogallo-Angola

Lo ha nominato nell’incarico il Superiore generale, don Valdir José De Castro, con decreto del 14 novembre 2017.

Don Devasia, 47 anni, è nato a Pullurampara (Kerala, India) il 17 maggio 1970. Entrato in Congregazione nel luglio 1986 a Bangalore, qui ha emesso la prima professione il 30 giugno 1991, confermandola in perpetuo a Pune il 30 giugno 1999. Ordinato sacerdote il 10 gennaio 2000 a Ernakulam per l’imposizione delle mani di Mons. Mar Thomas Chakiath, è stato per alcuni anni Maestro degli juniores a Mumbai per poi trasferirsi, nel luglio del 2006, in Casa generalizia a Roma per integrarsi nel Centro di Spiritualità Paolina, incarico che ha svolto fino a giugno 2014. Durante gli anni di permanenza a Roma ha, inoltre, conseguito prima la licenza in spiritualità presso la Pontificia Università Gregoriana (2009) e poi, presso l’Istituto di Spiritualità della medesima istituzione accademica, il dottorato (2014) con una dissertazione su Paolo il fedele interprete di “Gesù Maestro Via, Verità e Vita” secondo G. Alberione. Le radici paoline della Spiritualità della Famiglia Paolina (2014).

Tornato in India, è stato ancora Maestro degli juniores a Mumbai per qualche mese, prima di essere eletto Consigliere provinciale (e, quindi, Vicario) e

Direttore generale dell’apostolato, ruolo che ha ricoperto fino alla data attuale.

A don Devasia l’augurio di un fecondo servizio.

Email: Esta dirección de correo electrónico está siendo protegida contra los robots de spam. Necesita tener JavaScript habilitado para poder verlo.

Roma, 15 novembre 2017

Don Stefano Stimamiglio, ssp
Segretario generale


ITAESPENG