27
Jue, Jun

Typography

Dal 18 al 23 maggio, i paolini della Regione Canada-Francia hanno avuto la gioia di accogliere il Superiore generale don Valdir De Castro per la sua prima visita alla Regione, cominciata a Montréal (12-18 maggio) e conclusasi in Francia (19-23 maggio).

Don Valdir è venuto tra noi soprattutto con atteggiamento di ascolto paziente di ogni confratello per conoscere la storia della Regione e di coloro che da lunghi anni svolgono la missione paolina in Canada e in Francia. Senza attendere la prossima Assemblea regionale, don Valdir ci invita a formulare fin d’ora delle ipotesi realistiche per il futuro della Regione nell’ottica di uno sviluppo e di una continuità sostenibili.

Si tratta quindi di rinnovare, ridimensionare, reinventare la nostra presenza; di allargarla per quanto possibile alla comunicazione digitale. L’obiettivo da perseguire è l’ottimizzazione delle risorse umane attuali (paolini e laici) e logistiche, per sostenere l’attività apostolica e garantire il più possibile la salute economica delle opere.
Il cammino di qui alla prossima Assemblea si farà in dialogo con il Governo generale in un clima di fiducia reciproca di fronte alle sfide che ci attendono.